WOLKE Lamp

EN | The WOLKE lamp is a project made for  the university.

The question at the base of the project was ” do you know how to draw a cloud?”
Using an absorbent cotton i tried out the different shape and structure that the LED light showed.
I thought at a different base fo tha lamp and i tried out to use the Plexiglas®.
The high trasparency gave at the structure a sense of lightness, tipically in cloud. Using the cut-off machine for the Plexiglas® and after several attempt to find the right material for the cloud, i decided to use a fireproof-batting for safe reason about the temperature of the LED.
The name WOLKE is tha translate of the word cloud in german language, to honour the first Country that made the Plexiglas®.

 


IT
| La lampada WOLKE è un progetto per l’università.

La domanda alla base del progetto è stata “le sai disegnare le nuvole?”
Utilizzando all’inizio del cotone idrofilo ho sperimentato le diverse forme e
geometrie che la luce a LED assume a seconda degli spiragli lasciati dalle fibre.
Da questa base di partenza ho pensato ad un supporto diverso dalla classica
“piantana” che rende il tutto molto più statico e mi sono lanciato nel mondo del Plexiglas®.
La transparenza elevata del materiale dona alla struttura la leggerezza che una Nuvola come questa aveva bisogno. Utilizzando il taglio al laser per tagliare il Plexiglas® e toccando con mano diversi materiali per la Nuvola ho deciso di utilizzare un’ovatta ignifuga per evitare qualsiasi problema di sicurezza dovuto al surriscaldamento del LED.
Il nome WOLKE deriva dalla traduzione della parola Nuvola in tedesco, lingua scelta per omaggiare il Paese che per primo produsse industrialmente il Plexiglas®.